Maialino del risparmio

Il risparmio economico per l’utilizzatore di detersivi alla spina
La pubblicità e il packaging hanno un costo piuttosto elevato, in particolare quello della plastica per gli imballaggi è direttamente legato al prezzo del petrolio dal quale deriva. Risparmiare su queste componenti, dunque, si traduce in un consistente risparmio sul costo dei detersivi per il cliente che, normalmente, impegna per questi prodotti circa il 20% del proprio bilancio familiare. Spesso, poi, i detergenti sfusi, come i detersivi alla spina Ecobolle, sono detersivi concentrati per cui occorre circa metà della dose normalmente utilizzata.  Non da meno l'assenza di agenti di commercio e la mancanza di pubblicità diretta garantiscono al cliente finale un risparmio medio di almeno il 30% rispetto ai normali detersivi confezionati.

Risparmio energetico e ambientale
E' stato stimato che utilizzare i detersivi alla spina, per la minore produzione di imballaggi in plastica, contribuisce a ridurre durante la produzione l'emissione di anidride carbonica in atmosfera di centinaia di tonnellate l’anno. Nel contempo, poi, la minore quantità degli imballaggi in plastica che vanno inosorabilmente a finire o discarica o negli oceani contribuisce sensibilmente al miglioramento dello stato dell'ambiente.

Eco Bolle Ostia Ponente: il nuovo sistema di vendita dei detergenti eco-sostenibile dove ci guadagnano tutti.